loading...

giovedì 3 settembre 2009

Clima, nuovo allarme del Wwf

Clima, nuovo allarme del Wwf
Lo scioglimento dei ghiacci in Groenlandia e in Antartide occidentale provocherà un aumento di circa 1,2 metri del livello del mare entro il 2100. Questo fenomeno, unito all’effetto serra, causerà un aumento delle perturbazioni atmosferiche che colpiranno soprattutto l’Europa e il Nord America. L’allarme è stato lanciato dal Wwf che avverte che gli effetti del riscaldamento globale e dello scioglimento dei ghiacci nell’Artico potrebbero causare danni irreversibili ai territori abitati da un quarto della popolazione mondiale, con inondazioni e calamità atmosferiche. La previsione si legge nel rapporto «Arctic climate feedbacks: global implications», presentato alla conferenza globale sul clima in corso a Ginevra. «Il riscaldamento dell’Artico non è un problema locale. Se non manteniamo basse le temperature, la popolazione di tutto il mondo ne subirà gli effetti», ha spiegato Martin Sommerkorn, responsabile del programma artico del Wwf. Prima di presenziare alla conferenza globale sul clima, anche il segretario generale dell’Onu, Ban ki-Moon, ha visitato le stazioni di ricerca artiche al largo della Norvegia per constatare gli effetti del riscaldamento globale. A dicembre, i leader mondiali si incontreranno a Copenaghen per siglare un accordo internazionale sulla riduzione delle emissioni di Co2 che sostituisce il protocollo di Kyoto, in scadenza nel 2012.

.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/