lunedì 18 ottobre 2010

Francia , centrale nucleare di Bugey , PROBLEMI , riavviamento del reattore 2

 

 

 

Francia - centrale nucleare di Bugey: sbalzo di livello 1 prima del riavviamento del reattore 2



Bugey: sbalzo di livello 1 prima della riavviamento del reattore 2 



Domenica, 17 Ottobre 2010 - Michel DEPROST - traduzione : Fabienne Melmi
http://www.enviscope.com/index.php?option=com_content&view=article&id=10115%3A-bugey-ecart-de-niveau-1-avant-le-redemarrage-du-reacteur-2&catid=60%3Anucleaire&Itemid=72

Durante un'operazione di riempimento di un circuito dell'edificio del reattore 2, una paratoia difettosa ha provocato  un rialzo di pressione al di là del livello autorizzato.   

  Il 9 ottobre alle 20.41, le operazioni di riempimento di un circuito localizzato nell'edificio reattore numero 2 della centrale di Bugey sono dovute essere sospese in seguito alla disfunzione di una delle paratoie di sfiatatoio. Al momento di questa rimessa in acqua, delle paratoie sono aperte per permettere all'aria di uscire delle tubature. Le squadre di manutenzione hanno sostituito la paratoia difettosa.

Senza conseguenza sulla sicurezza ed il funzionamento delle installazioni il difetto ha indotto una salita momentanea della pressione a 6,4 bar. Il circuito è previsto per resistere ad una pressione di 40 bar, ma le regole di sfruttamento impongono di non superare 5 bar di pressione durante queste operazioni di ventilazione.   

   Per questa ragione, lo sbalzo è stato dichiarato il 13 ottobre all'autorità di Sicurezza, al livello 1 della scala INES che ne conta sette . L'unità di produzione n°2 è all'arresto dal 27 febbraio 2010 per la terza visita decennale e la sostituzione dei generatori di vapore. Le operazioni preliminari alla ripresa comprendono particolarmente la rimessa in acqua di circuiti svuotati durante l'arresto


Una lista di incidenti nelle centrali nucleari 

francesi negli ultimi mesi

 http://www.ecoblog.it/post/7297/una-lista-di-incidenti-nelle-centrali-nucleari-francesi-negli-ultimi-mesi


Quando si parla della Francia e del nucleare si parla sempre dei bassi costi di produzione. Mai o quasi degli incidenti che regolarmente si verificano. Cerchiamo, almeno in parte di colmare questa lacuna, elencandovi gli incidenti principali degli ultimi mesi. Perché il nucleare non è pulito né sicuro:
7 luglio 2008: fuoriuscita di circa 30 metri cubi di una soluzione contenente uranio nel sito nucleare di Tricastin. Una parte finisce nei fiume Gaffière e Auzon e nei pozzi d’acqua potabile. Ovviamente viene vietato il consumo di acqua e pesce - oltre al divieto di balneazione e di svolgere sport in acqua.
18 luglio 2008: rottura di una canalizzazione che genera una fuoriuscita di acque contaminate in un impianto a Romans-sur-Isere.
23 Luglio 2008: vengono contaminati cento operai per una perdita di una tubatura del reattore 4 della centrale di Tricastin. E’ il terzo incidente nucleare nella zona in una quindicina di giorni. gli operai sono stati irradiati dal cobalto 58.


.
leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO



.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/