loading...

venerdì 23 marzo 2012

Bancomat dell’alluminio



 La giunta comunale di Camigliano (CE) del 15 marzo scorso ha definitivamente approvato il progetto “Il Bancomat dell’alluminio”, una nuova iniziativa di educazione ambientale promossa dall’amministrazione comunale di Camigliano che, sulla scia dell’introduzione degli eco-euro per la raccolta differenziata nelle scuole o dell’installazione della Casa dell’acqua in Piazza Kennedy, nasce con il duplice obiettivo di implementare il piano di programmazione Ambientale previsto per la cittadina e, allo stesso tempo, 
di portare benefici ai cittadini che dimostreranno senso civico con il loro contributo.


. Altroconsumo - Free mini stereo .


“Il Bancomat dell’alluminio” è un’iniziativa nata con lo scopo di attivare un concreto circuito virtuoso all’interno del quale le buone abitudini, utili per la salvaguardia dell’ambiente e per la politica eco-sostenibile della città di Camigliano, possano essere ricompensate da premi in denaro da riutilizzare e restituire alla comunità.
Il progetto proposto dall’Amministrazione comunale si pone 4 obiettivi fondamentali:
1) Diffondere buone pratiche in materia di raccolta differenziata e riduzione dei rifiuti;
2) Riconoscere il valore economico generato dalle buone pratiche;
3) Ridurre il volume dei prodotti raccolti, nello specifico dell’alluminio;
4) Coinvolgere nell’attività di raccolta tutti i cittadini: grandi e piccoli, giovani e meno giovani.
Protagonista del nuovo progetto di educazione ambientale sarà l’alluminio e attualmente gli imballaggi coinvolti concretamente dal progetto sono:
• Lattine per bibite e conserve recanti il simbolo “AL”;
• Bombolette spray per deodoranti , lacca, panna, ecc…
• Scatolette per alimenti.
Realizzare concretamente la raccolta differenziata significa prima di tutto sensibilizzare la cittadinanza e far crescere il senso civico di ognuno di noi affinché ciascun progetto proposto diventi parte della vita quotidiana e ,quindi, una buona abitudine. Ecco perché l’amministrazione comunale ha deciso di introdurre il meccanismo della premialità per i cittadini più virtuosi.
Il Comune di Camigliano, con la collaborazione di partner privati nel settore del riciclaggio che sponsorizzeranno parte dell’investimento, provvederà all’installazione di una macchinario a lettura ottica adibito allo schiacciamento delle lattine di alluminio e al rilascio di uno scontrino con punteggio variabile a seconda del numero di lattine depositate.
L’azione virtuosa permetterà ai cittadini di conquistare punti che saranno poi trasformati in buoni sconto spendibili presso le attività commerciali del territorio che aderiranno all’iniziativa.
Il comune di Camigliano provvederà alla stipula di una convenzione con il CIAL (Consorzio Imballaggi Alluminio) che consentirà di accedere ai corrispettivi previsti dall’accordo CiAl- ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani): considerando il valore del materiale, il ricavo per ogni tonnellata di alluminio consegnata alla piattaforma CiAL sarà di circa € 800,00. Dividendo il peso medio delle lattine attualmente in commercio, si ottiene che l’ente riesce a ricavare €0,015 per ogni lattina recuperata.
Stando a questo prospetto, il progetto sarà così realizzato: impostando il macchinario a rilasciare 1 punto ogni 4 lattine, ed assegnando ad ogni il punto un valore convenzionale di €0.10 quale sconto presso gli esercizi commerciali del territorio che aderiscono all’iniziativa , ne deriva che il comune, fermo restando l’apporto esterno di uno sponsor che sosterrà l’investimento iniziale, finanzierà il progetto aggiungendo €0.01 per ogni lattina “smaltita”.
Nelle prossime settimane sarà possibile anche capire la tempistica con cui il progetto verrà realizzato e apprendere maggiori dettagli sull’iniziativa.
Scarica la scheda del progetto

http://www.comunivirtuosi.org/index.php/news/nuovi-stili-di-vita/45-news-dai-comuni-associati/1640-il-bancomat-dellalluminio



. Free TV Radio .

2 commenti:

  1. iniziativa eccellente, non si capisce perché i comuni un po' più grandi scarseggiano di idee

    RispondiElimina
  2. BASTERBBE SUGGERIRLI , A MILANO FUNZIONA ,,, CIAO

    RispondiElimina

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/