giovedì 6 settembre 2012

Francia, incidente in centrale nucleare Fessenheim


Francia, incidente in centrale nucleare Fessenheim

Allarme scattato per fuoriuscita di vapori tossici. La centrale è la più vecchia di quelle francesi e dovrebbe chiudere nel 2017


Una fuoriuscita di vapori tossici ha fatto scattare l'allarme nella centrale nucleare francese di Fessenheim in Alsazia, vicino al confine tedesco e alla città svizzera di Basilea.
Il sito della Radiotelevisone Svizzera rsi.ch riferisce che il vapore - di natura chimica - si è sprigionato nel pomeriggio, poco prima delle 16.00, causando problemi di intossicazione e alcuni feriti non gravi. "Si tratta della fuoriuscita di vapore d'acqua ossigenata, provocata dall'iniezione di perossido d'idrogeno in una vasca, dove l'elemento ha reagito in questo modo al contatto con l'acqua", fanno sapere i pomperi impegnati nell'area.
Nel pomeriggio il gigante dell'energia francese EDF, che controlla l'impianto, ha confermato l'incidente e i feriti, annunciando che il problema è stato risolto. I feriti si sarebbero bruciati le mani attraverso i guanti. E' scattata però la polemica politica: l'impianto di Fessenheim è la più vecchia centrale atomica francese e, come promesso dal presidente François Hollande agli ecologisti, dovrebbe chiudere i battenti nel 2017.

esteri

leggi anche http://cipiri6.blogspot.it/2011/06/130-incidenti-nucleari-negli-ultimi-50.html

130 INCIDENTI NUCLEARI NEGLI ULTIMI 50 ANNI




130 INCIDENTI NUCLEARI NEGLI ULTIMI 50 ANNI:

 I NUMERI DI CUI NESSUNO PARLA



-


.
 .
 .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/