lunedì 16 settembre 2013

No Grandi Navi a Venezia




Venezia. Bettin denuncia: nave da crociera quasi contro la Riva Sette Martiri di San Marco
Secondo quanto comunicato alla stampa e alle autorità dall’assessore di Venezia, Gianfranco Bettin, nella mattinata di oggi una nave da Crociera contrassegnata Carnival Cruise Lines avrebbe sfiorato pericolosamente l’area di Piazza San Marco in località Riva Sette Martiri.


Bettin ha esposto denuncia allegando al fascicolo da cui emergono le testimonianze di alcune persone che hanno assistito al fatto delle fotografie ed ha dichiarato poi ai giornalisti di La Stampa: “Attorno alle 11 di oggi la Carnival Sunshine, delle Carnival Cruise Lines, (oltre 102mila tonnellate di stazza, lunga 272 metri e larga 35 e alta 62), una della grandi navi da crociera che quotidianamente in questa stagione partono o arrivano a Venezia, secondo le testimonianze che ci sono giunte, è passata a non più di una ventina di metri da Riva dei Sette Martiri”.Stando a quanto sostenuto dall’assessore e da coloro che a Venezia da tempo hanno messo nero su bianco il problema del passaggio delle grandi navi in laguna, le enormi imbarcazioni delle più prestigiose compagnie da crociera passerebbero assiduamente nei pressi della riva e si avvicinerebbero eccessivamente vicino alla costa per effettuare il cosiddetto “inchino”.Un’altra testimonianza di quanto successo è stata riportata dall’Ansa ed ha come protagonista lo scrittore Roberto Ferrucci.

Proprio quest’ultimo ha affermato: “Ero seduto al bar a leggere, come faccio spesso, e ho visto la nave ‘scodare’: anziché passare al centro del canale ha sfiorato la riva, stringendo per di più pericolosamente un vaporetto dell’Actv. E’ stato impressionante”.


Venezia: la protesta No Grandi Navi blocca il transito delle imbarcazioni da crociera in laguna

Manifestazione No Grandi Navi a Venezia

Venezia giugno 9, 2013 è stata invasa da numerosi manifestanti, intenti a protestare contro il passaggio di navi di grossa taglia nelle acque antistanti la città. Blocchi via mare e via terra sono stati condotti dagli attivisti, sia veneziani che provenienti dal altre parti d’Italia, per impedire che le grandi navi da crociera si avvicinino alla zona lagunare.

Il canale della Giudecca, uno dei più importanti condotti della città di Venezia, è ostruito dalla presenza di numerose imbarcazioni che recano a bordo il vessillo della protesta “No grandi navi” lanciata nelle ultime settimane dalla società civile veneziana e dai centri sociali di tutta Italia.

La chiusura della via che porta dal porto alla laguna sta impedendo da circa un’ora la partenza delle imbarcazioni e il loro transito in laguna.Un corteo che ha preso le mosse da piazzale Roma ha invece attraversato via terra il centro del capoluogo veneto ed ha raggiunto l’area del porto dove, nonostante la resistenza imposta dalla polizia schierata in assetto antisommossa, è riuscito ad impedire l’accesso alle grandi navi dei passeggeri.

Tra i manifestanti, armati in prima fila di scudi di gomma con sopra simboli del mondo marino, e gli agenti di polizia si sono verificati alcuni screzi e i celerini avrebbero caricato per allontanare i presenti. Nell’indire e pubblicizzare la manifestazione, il Comitato No Grandi Navi – Laguna Bene Comune, ha scritto: “Adesso è il momento di dire basta. [...]

Già perché le meganavi sono, in fondo, l’espressione più visibile di un sistema affaristico-politico che ha corrotto la vita di questa regione per troppi anni, con gravissimi danni economici, sociali e ambientali. Il momento è arrivato per una grande mobilitazione dei cittadini, contro le grandi opere e per un modello di sviluppo diverso e partecipato, per una nuova stagione di democrazia a difesa dei beni comuni”.
.

leggi anche 


NON AFFIDARTI A DEI CIARLATANI GIOCA  LE TUE CARTE 

http://maucas.altervista.org/imago_carte.html

GUARDALE QUI SOTTO CLICCA
LA FOTO


.

.

1 commento:

  1. ho condiviso su
    http://www.lacrisi2009.com/2013/09/dallisola-del-giglio-venezia.html
    ciao

    RispondiElimina

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/