loading...

martedì 10 aprile 2018

Le Palme migrano verso Nord grazie al Riscaldamento Climatico



La palma è decisamente un simbolo dei tropici, l’ideale sfondo della spiaggia bianca in cui tutti sogniamo di passare prima o poi una vacanza. Ma in futuro potremmo trovare palme anche ben più a nord delle regioni tropicali: secondo un team di ricercatori dell’Università di Brandon e di Saskatchewan, Canada, queste piante, che risalgono a  80 milioni di anni fa, si stanno spostando e stanno salendo verso longitudini più alte grazie al cambiamento climatico in atto.

In pratica, se l’andamento climatico in atto non si arresterà, non avremo più bisogno di mettere le palme in piazza del Duomo a Milano per dare un tocco di esotismo, perché diventeremo esotici noi.

Un esempio? In Svizzera, nel canton Ticino, dal 2014 l’Ufficio federale per l’ambiente ha classificato come specie invasiva la Trachycarpus fortunei, una piccola palma coltivata in Cina per produrre fibre tessili. Negli ultimi dieci anni, da tanto si trova bene, è diventata quasi una infestante, che mette a rischio la flora locale: si riproduce spontaneamente e si è diffusa nella parte meridionale del cantone.

In realtà ci sono  2.500 varietà di palme,  compresa la Chamaerops humilis che è spontanea nelle regioni mediterranee. E hanno tutte esigenze diverse. Trachycarpus, per esempio è una palma molto resistente, che sopporta anche di essere coperta dalla neve. Ma c’è molta differenza se una pianta viene coltivata o se invece cresce spontanea. Le palme non sopportano il freddo perché non sanno andare in dormienza, e non fanno, come quelle dei nostri climi, cadere le foglie in inverno. Inoltre per riprodursi in natura, in pratica per spuntare dove non era previsto, è necessario che il germoglio abbia la possibilità di emettere le foglioline. Purtroppo è la parte meno tollerante al freddo, ed è per questo che chi realizza delle coltivazioni parte da piante già grandi (e le copre in inverno).

Lo studio, pubblicato su Nature sostiene però che le palme stanno appunto diventando spontanee in aree dove prima non erano presenti e rivela che il limite per la loro distribuzione è dato dalla temperatura minima nel mese più freddo. Se quella si alza, le palme si spostano. In media, calcolano gli scienziati, sono necessari 2 gradi centigradi. E siccome il riscaldamento globale è in atto, molti animali e molte piante stanno muovendosi per colonizzare gli ambienti più adatti.

Le palme sono il simbolo più evidente, ma non sono le uniche a spostarsi. Secondo uno studio pubblicato su Science, oltre 4 mila specie percorrono in media 8 chilometri per ogni dieci anni verso nord. Gli abitanti del mare però sono ancora più veloci. Un altro studio del programma Ecosystem and climatic change del Institute of Hazard, Risk and Resilience di Durham, Inghilterra, sostiene che nello stesso periodo si spostino anche di 12 metri più su in altitudine.

Un esempio? Le mangrovie si sono espanse in maniera massiccia lungo le coste della Florida, andando tra l’altro a modificare gli ambienti palustri originari. Tra il 1984 e il 2011 l’estensione delle foreste di queste piante è cresciuta di 1200 ettari.

Dagli anni 80, ormai non ci sono dubbi, le temperature si stanno alzando in tutto il mondo. Secondo l’Ispra di varese nel 2016 (ultimi dati disponibili) l’anomalia della temperatura media annuale è stata di +1.54 gradi al nord, +1,44 al centro e +1,15 al sud e nelle isole. Tutti i mesi del 2016 sono stati più caldi al nord a eccezione di ottobre. Ma la stagione con maggiore anomalia è stata per l’appunto l‘inverno, con un valore medio nazionale di +2,15 gradi.



.



 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO 
entra in
MUNDIMAGO


Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/