loading...

lunedì 10 settembre 2018

Mistero Balene in Argentina

Mistero balene in Argentina, fino all’anno scorso morivano a centinaia, quest’anno invece sono arrivate a migliaia

Fino all’anno scorso morivano a centinaia, 
quest’anno invece sono arrivate a migliaia

Erano anni che non si vedevano tante balene al largo delle coste della penisola di Valdes in Argentina. Almeno dal 1999, ossia da quando il Centro di Ricerca della Patagonia ha preso a censire i cetacei, monitorandone la presenza a bordo di imbarcazioni e aerei. In base a quanto riferito dagli osservatori di recente, ad agosto si sarebbe registrata una presenza record di balene: 1.600, più di un terzo delle quali (750) cuccioli. Numeri molto importanti, soprattutto se si tiene presente che meno di un mese fa, alla stessa rilevazione, gli osservatori avevano contato 1.079 esemplari, 
ossia una popolazione di  circa il 50% in meno.


Si tratta di una crescita record, considerando che si tratta di cetacei da tempo protetti e a rischio estinzione e che, in genere, in tutta la stagione, al largo della penisola, 
vengono osservati circa 2.000 esemplari in tutto.

Non sono ancora chiare le ragioni che hanno portato così tanti cetacei a questa latitudine e come mai questo sia stato un anno tanto prolifico per le femmine, anche se è verosimile che, a spingere gli animali così più in basso del solito, siano state le alte temperature dell’oceano.

La penisola di Valdes è uno dei tratti di Atlantico preferiti dalle balene, che qui sono visibili ogni anno da giugno a dicembre, cosa che ha, in parte, fatto la fortuna turistica della zona, visto che sono in più di 100mila i turisti che ogni anno arrivano nel sud dell’Argentina per assistere al transito delle balene. Un transito che, quest’anno, promette di essere più ricco ed efficace del solito e di portare sollievo ai ricercatori che, anzi, negli ultimi due anni sono stati impegnati a scoprire la ragione di un fenomeno del tutto opposto, ossia la morte improvvisa e inspiegabile di circa 500 esemplari, le cui carcasse arrivavano sulla spiaggia.



.

 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO 
entra in
MUNDIMAGO

 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'   OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO   IL TUO FUTURO E' ADESSO   entra in  MUNDIMAGO

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/