loading...

sabato 29 ottobre 2011

ECOLOGISTI , Primarie del simbolo


Primarie del simbolo è boom di affluenza




ECOLOGISTI E CIVICI. Grande partecipazione nella prima giornata di votazioni nei banchetti in 200 piazze d’Italia e in Rete. Oggi si replica.

Il primo dei due giorni delle Primarie del Simbolo del nuovo movimento ecologista s’è chiuso con grande soddisfazione degli organizzatori, affluenza in aumento e grandi aspettative anche per la giornata di oggi. Circa 200 le città italiane dove sono allestiti i seggi, dove sarà possibile esprimere la propria preferenza su uno dei 4 simboli proposti, fino a sera. Seggi in quasi ogni parte d’Italia, dal nord al sud: dai 7 del Piemonte ai 22 dell’Emilia Romagna, 19 quelli allestiti in Puglia, 10 in Calabria, 6 in Sicilia, 8 in Sardegna, 11 in Basilicata, ben 35 in Campania, 14 in Abruzzo, uno in Molise, 2 in Umbria, 2 nelle Marche, e 2 anche quelli in Toscana, poi ancora 6 in Veneto, uno in Alto Adige, 11 in Trentino, 23 in Lombardia e 6 in Liguria. Oltre 200 seggi che fino a questa sera accoglieranno centinaia di persone, molte già a conoscenza dell’iniziativa, molte altre incuriosite, secondo le testimonianze che sono arrivate nella giornata di oggi da tutta Italia.

«C’è tanto interesse – ci dicono alcuni volontari dai banchetti allestiti in Emilia Romagna – sia da parte di quelli che hanno votato, sia di tanti che si fermano a chiedere di che si tratta ed esprimono pareri positivi. Sono passati anche tanti grillini, non tutti hanno votato, ma tanti sono d’accordo sulla necessità di avere una forza ecologista nel nostro Paese». “Se va bene anche negli altri seggi come qui da noi a Faenza – ci dice un altro amico ad un banchetto a Faenza – alla fine conteremo 20mila votanti». E il tam-tam durante la giornata di ieri correva anche sul web, in particolare facebook: i profili Costituente Ecologista e gruppo Ecologisti e Civici sono stati contenitori per scambiarsi messaggi sui seggi, quelli che hanno dovuto spostarsi all’ultimo minuto in un’altra location per qualche problema burocratico, per cominciare a fare un conteggio dei primi voti alle ore 13 e poi nel pomeriggio.

Qualcuno ha postato anche le foto dei banchetti, come hanno fatto i volontari della Costituente Ecologista di Bologna, o i Verdi di Acilia, mentre altri ancora comunicavano che si sarebbe continuato a votare fino a sera, come a Ferrara. Soddisfatti per l’affluenza anche i Verdi del Lazio: «Qui è andata bene, una buona affluenza e tanta gente interessata», dice Nando Bonessio, il presidente regionale del Sole che ride. «Questo è sicuramente un grande momento di partecipazione democratica dal basso, qualsiasi sia il simbolo che vincerà: l’importante sarà lavorare sui contenuti, sulle proposte per ridare una speranza ai giovani, e una speranza al Paese». Si dice emozionato Marco Boschini, dell’associazione dei Comuni Virtuosi: «Lo ammetto, sono molto contento. Questa è una novità assoluta per la politica italiana. Spero che tanti cittadini colgano questo grande momento di partecipazione, al di là di quale sia il simbolo che vincerà alla fine. Mi interessa che dal giorno dopo in molti condividano questo percorso che da 2 anni stiamo cercando di mettere in piedi, e che si possa farlo conoscere ad ancora tante altre persone».

Da Genova a Cosenza, da Cagliari a Bolzano tante le persone coinvolte e tanto entusiasmo. Ora c’è attesa per i risultati, oltre che per la scelta del simbolo, per il numero di votanti coinvolti. Per capire da quali basi ripartirà l’ecologismo italiano a partire da domani.

 Gianluca Corsari

http://www.terranews.it/news/2011/10/primarie-del-simbolo-e-boom-di-affluenza





. .

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti Internet e Blog Personalizzati contattami e sarai in rete in 48 ore - http://www.cipiri.com/

loading...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari

Google+ Followers

Google+ Badge

Informazioni personali

La mia foto

Creo siti internet e blog personalizzati a prezzi modici e ben indicizzati - http://www.cipiri.com/